domenica 30 maggio 2010

Breuil-Cervinia: il Lago Blu (Layet)

Cervino_pano

Percorrendo la Valtournenche, poco prima di arrivare a Breuil-Cervinia, sulla destra, si arriva al famosissimo Lago Blu (1981 mslm). 
Adagiato in una splendida conca morenica, è lo specchio naturale del maestoso Cervino, Montagna simbolo della Valle d'Aosta e delle Alpi, a testimonianza che in antichità qui sorgeva un ghiacciaio.

Durante le belle giornate con assenza di vento il riflesso che si osserva è davvero incantevole, da cartolina!

Ma perché se il suo vero nome è Layet, viene chiamato Lago Blu?
Semplicemente perché sul fondo del lago alcune alghe riflettono queste sfumature di colore.

Di seguito alcune immagini di questo autentico "paradiso".

Lago_blu1*Lago_Blu_Cervino*Lago_blu2

Lago_blu4 Lago_blu3

L'immagine sopra al centro è stata uilizzata come copertina sulla cartina Valtournenche Breuil-Cervinia realizzata dalla Sirio Blue Vision s.r.l.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

che meraviglia!

Massimo ha detto...

Ciao "Anonimo", grazie per aver lasciato un commento....torna a visitarmi, troverai altri articoli e fotografie interessanti.

Anonimo ha detto...

Ciao.. bellissima descrizione e bellissime foto!
Fra 15 giorni anche io potrò godermi il panorama offerto dal Lago Blu!
ciao :)

Massimo ha detto...

Ciao "Anonimo" ,grazie per il commento che hai lasciato.....anche io non vedo l'ora di tornare in Val d'Aosta per un'altra escursione.

Anonimo ha detto...

Domenica verrò a trovarti, vediamo se sei così bello come tutti dicono...
Stefano

Anonimo ha detto...

E' veramente incantevole, ci sono stato a luglio 2011 e ho potuto scattare una panoramica di cui vado fiero:
http://photosynth.net/view.aspx?cid=cd0c77c2-fec7-4515-b6e2-56bc9fe83882
E' zoomabile e ruota a 360° sul sito
Photosynth.
Grazie al Lago Blu!
Giovanni

vince vitagliano ha detto...

ciao è bellissimo, volevo sapere come ci si arriva? grazie.

Copyright

Creative Commons License
Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.